Il letto matrimoniale 180×200

Struttura del letto matrimoniale 180×200

Quando ci accingiamo a scegliere gli arredi per la nostra camera da letto, dobbiamo trovare mobili che siano delle giuste misure per entrare comodamente all’interno della stanza e permetterci di muoverci agevolmente.

Il letto matrimoniale standard ha una misura di 180×200 cm.

La struttura del letto matrimoniale 180×200 viene inserita comodamente in una normale stanza da letto. C’è da dire che se abbiamo una camera ristretta vi sono letti matrimoniali come dimensioni inferiori, ad esempio piccoli si intende quelli 160 x 200 cm, che sono le dimensioni standard di un materasso.

In generale sono letti piccoli i letti sommier, quelli con bordo in tessuto o quelli senza il giroletto.

Letto king size

Il letto king size è il maxi letto originario dell’America.

Con le misure del letto si intendono quelle della grandezza della rete ovvero della dimensione del materasso, senza giroletto. Di solito il letto king size è di 200×200 cm o anche più.

Di solito un letto di questo tipo è adatto per una camera abbastanza ampia, altrimenti non c’è lo spazio giusto per stare comodi, a meno che non sia un letto ribaltabile, a scomparsa.

Letto matrimoniale 180×200 con cassetti

Tra le varie tipologie di letto matrimoniale troviamo anche il letto matrimoniale 180×200 con cassetti.

Questo tipo di letto è molto comodo perchè si possono ricavare spazi in più sotto la rete. Al contrario del letto con contenitore, questo non ha la rete che si deve alzare, ma possiede dei cassetti tutto intorno al giro letto.

Per questo tipo di letto si deve calcolare anche lo spazio necessario per potere aprire comodamente i cassetti.

 

 

Lascia un commento