Perchè acquistare una stufa a pellet

Riscaldamento con stufa a pellet

In questo momento si parla molto di crisi energetica, di possibili scenari per il futuro inverno.

Per questo motivo molta gente cerca soluzioni alternative per il riscaldamento, che possano garantire una continuità in caso di black out o di mancanza di approvvigionamenti di gas.

Il riscaldamento con stufa a pellet è quindi un’ottima soluzione da realizzare nella propria casa, sia appartamento come casa singola. Il pellet è un materiale naturale derivato dal legno,  che viene lavorato e poi pressato in cilindretti.
E’ pulito e ecologico, ci permette di risparmiare e di non inquinare l’ambiente.

Esistono varie tipologie di riscaldamento a pellet; troviamo la stufa a pellet idro, la stufa a pellet senza canna fumaria, la stufa a pellet canalizzata o ventilata.

Stufa a pellet per termosifoni

La stufa a pellet idro è in pratica una stufa a pellet per termosifoni, ovvero che tramite un particolare meccanismo è in grado di scaldare l’acqua sanitaria e quella che va a finire nel circolo del riscaldamento a termosifoni.

E’ anche detta termostufa proprio per questo motivo, essa fa risparmiare perché il costo del pellet è inferiore a quello della maggior parte dei combustibili tradizionali usati per il riscaldamento.

Le termo stufe usano il calore della combustione per riscaldare l’acqua dei termosifoni in tutta la casa.
Il collegamento tra stufa e i radiatori avviene tramite degli speciali collettori che collegano la stufa all’impianto idrico,  portando l’acqua calda ai termosifoni come succede di solito con una normale caldaia tradizionale.

La termostufa infatti preleva l’acqua, la riscalda e poi la riversa nel circuito dei radiatori.

La stufa a pellet senza canna fumaria

La stufa a pellet senza canna fumaria invece di un grosso tubo che esce dalla stufa, emette i fumi di scarico tramite un tubicino che esce sul tetto, del diametro di 6 – 8 cm.

Per questo viene detta “senza canna fumaria”, ma in realtà ha una canna fumaria anch’essa.

La stufa a pellet canalizzata e ventilata

Per quanto riguarda la stufa a pellet canalizzata, questa è un tipo di stufa dotata di sistema di canalizzazione, che tramite tubi che attraversano le pareti può portare l’aria calda a tutte le stanze della casa.

La stufa a pellet ventilata invece trasmette l’aria calda solo nella stanza dove è installata, per cui ha un raggio d’azione inferiore rispetto alla stufa canalizzata.

Stufa a pellet o elettrica

Se ci dovesse passare per la mente la domanda se scegliere la stufa a pellet o elettrica, è bene sapere che la stufa elettrica consuma più energia di una stufa a pellet, e il costo dei consumi è molto più elevato.

Anche se le stufe a pellet sono piu’ costose rispetto ad altre stufe la spesa viene ammortizzata poi nel tempo perchè la stufa a pellet permette un notevole risparmio energetico.

Riscaldare casa con il pellet

Per questo motivo molte persone oggi scelgono di riscaldare la casa con il pellet, perchè è un combustibile che permette di risparmiare, a parità di calore emesso.

C’è anche il fatto che in caso di black out la stufa può continuare a lavorare, tuttavia bisogna considerare che se dispone di una centralina elettronica la stessa è collegata alla corrente.

Eventualmente si deve disporre anche di un’accensione manuale in modo da aggirare l’ostacolo.

 

Lascia un commento