Acquisti di fornelli a gas in aumento

Fornello a gas portatile

Molta gente sta pensando a soluzioni alternative per affrontare eventuali black out con conseguente impossibilità a usare il fornello.

Ecco che allora si fanno avanti articoli come il fornello a gas portatile, utilissimo in caso non si possa usare il fornello della cucina.

Questo tipo di fornello risulta davvero pratico in caso di necessità. Si tratta di un fornello che può avere da due a quattro fuochi, e diventa una vera e propria cucina da esterno, da usare anche in campeggio, alimentata da bombola a gas.

Visualizza altre offerte

Fornello a gas con bombola

Non si deve pensare che utilizzare una bombola possa essere rischioso. Oggi tutte le moderne bombole a gas sono sicure e controllate.

Contengono una miscela di gas butano e propano; sono dotate di valvola di sicurezza auto sigillante, infatti per aprirle bisogna premere e girare il dispositivo fino a sentire un clic.

Ogni bombola può essere tolta dal fornello e poi riattaccata, anche se non ancora vuota. A seconda del tipo di bombola questa può avere diverso peso e capacità.

Inoltre esistono vari tipi di bombole che sono compatibili con altrettanti tipi di fornello a gas.

Ci sono infatti bombole classiche, allungate, a vite o da 2 o 5 litri. A seconda del tipo di fornello a gas con bombola che abbiamo in casa, dovremo quindi scegliere il tipo di bombola adatto.

Fornello a gas da campeggio

Di solito chi è abituato a andare in campeggio avrà utilizzato certamente questo tipo di fornelli. Sono fornelli con gas GPL, miscela di gas butano e propano, alternativa al metano, da usare sia per cucinare come anche per riscaldare la propria casa e l’acqua calda, installando un serbatoio GPL.

Il fornello a gas da campeggio è quindi un piccolo fornello, ad un solo fuoco, solitamente appoggiato sopra la bombola, che funziona anche all’esterno.

E’ utile perché si può spostare senza difficoltà, ovviamente le sue dimensioni e il peso della bombola devono essere leggere altrimenti non si riesce a portarlo con sè. Ovviamente si dovrà scegliere anche in base al numero di persone, se si è al massimo in due va bene un fornello singolo.

Chi viaggia con gruppi numerosi o in camper dovrà optare quasi sicuramente per un fornello con tre o quattro fuochi, più pesante ma più stabile e con maggiore capacità di cucinare.

Sono comunque tutti quanti davvero utili in tutte quelle situazioni in cui non si può utilizzare la corrente elettrica.

 

Lascia un commento