Plafoniera: ecco perché conviene sceglierla

La plafoniera è nella nuova concezione del design una valida alternativa ideale per qualunque tipo di ambiente

Che sia un soffitto basso o un appartamento normale, scegliere di avere come illuminazione una plafoniera significa orientarsi verso caratteristiche come praticità e stile.
Nel momento in cui si arreda casa, e si deve scegliere l’illuminazione, optare per una plafoniera vuol dire creare in casa un’atmosfera di design e stile, completamente originale e che ben si adatta alla restante parte dell’arredamento.
O in vetro o in ceramica, esse sono decorate e colorate in modi più variopinti in combinazioni senza precedenti, ideali sia per l’ambiente interno che per quello esterno.

Come scegliere una plafoniera di design

La prima cosa da tenere presente è che non risulta difficile trovare una plafoniera di design in modo tale che quindi la casa assume il suo valore estetico e viene messo in risalto l’intero ambiente.
La plafoniera è una soluzione non solo estetica e pratica ma anche sicura più del classico lampadario perché eviterà che i bambini ne siano attirati per arrampicarsi o sarà più facile pulirla.
Inoltre riusciremo a ricreare in casa un effetto elegante e raffinato stanza dopo stanza, unicità e originalità saranno le due parole d’ordine per un ambiente di tanto rispetto e bon ton.

Plafoniera: ideale per ogni stanza

La cosa bella di questo tipo di applique è che si addice alla perfezione ad ogni stanza perché è in grado di adattarsi alla parete senza occupare spazio altrimenti prezioso. Qualora si preferisca la plafoniera al classico lampadario dobbiamo sapere che la propagazione di luce sarà più ampia (al contrario dei lampadari che sono più mirati e concentrati) per questo motivo bisogna scegliere anche la sorgente luminosa ideale (led o alogena non fa granché differenza). Le plafoniere da soffitto ad esempio andrebbero illuminate con una lampada alogena perché ci sarà luce costante in tutta la casa, mentre quelle da corridoio o stanze poco abitate andrà bene pure il led.

Quali dimensioni selezionare per una plafoniera

Dopo aver scelto quindi la plafoniera come illuminazione ideale per cada nostra si passa a considerare la dimensione di quella preferita. Ovviamente a seconda della stanza cambierà la grandezza delle plafoniere da applicare.
Inoltre, le dimensioni di applique da soffitto dipenderanno dallo stile e dalla grandezza della stanza, se ad esempio la plafoniera è più piccola di 30 centimetri sarà perfetta per ambienti piccoli me il bagno. Viceversa, se il modello scelto è quello molto più ampio magari da un design particolare allora andrà montata tranquillamente in stanze come camera da letto o anche nel soggiorno.
Ovviamente se ogni dimensione si adatta al tipo di stanze e alla sua grandezza dobbiamo anche tener conto che c’è un tipo di arredamento e stile da rispettare. E quindi pur essendo pratico e versatile, questo tipo di soluzione deve essere ben adattato al design di tutta la casa
Ultimo consiglio riguarda proprio l’aspetto della plafoniera che deve essere un colpo di fulmine per chi sceglie l’arredo. Soggettivo sì, ma che faccia attenzione anche al budget che ci siamo prefissati, e al restante tipo di illuminazione che abbiamo nella medesima stanza.

Leave a Reply