Piante da giardino resistenti al sole

Piante da esterno resistenti al freddo e al caldo

Quando dobbiamo sistemare il nostro giardino, nella scelta delle piante più adatte dobbiamo tenere conto del clima della nostra regione.

Infatti se abbiamo inverno freddo e estate calda, dovremo scegliere piante da giardino che sia adattano praticamente a tutte le temperature.

Tra le piante da esterno resistenti al freddo e al caldo troviamo comunque una grande varietà di specie vegetali, che non necessitano di troppa acqua, e che vivono bene con varie temperature.

Tra le più note piante da giardino resistenti al sole troviamo di sicuro il gelsomino. Una delle piante rampicanti più popolari, durature e preferite, per il suo fogliame persistente anche in inverno, la sua buona resistenza sia al freddo che al caldo e sopratutto per i suoi bellissimi fiori bianchi molto profumati.

Essendo una pianta rampicante è perfetta per ricoprire graticci o far arrampicare su una parete o il bordo di una recinzione. L’ideale è piantarla in terra, ma cresce bene anche in vaso, tuttavia questo deve essere capiente.

Un’altra pianta è l’abelia grandiflora, una pianta arbustiva dal fogliame arrotondato. Da metà estate spuntano tantissimi fiori apicali a forma di campanula, molto profumati. Essa non teme il gelo e nemmeno il caldo e la siccità.

Ricordiamo poi le piante da bordura, come il timo, le rose, ma anche il rosmarino e la lavanda, che si adattano a tutti i climi e non temono il caldo, anzi amano il sole.

Piante resistenti al sole forte

Ci sono anche piante resistenti al sole forte, che picchia soprattutto in estate alle nostre latitudini.

Avere un bel balcone o giardino fiorito anche in piena estate non sarà un problema se mettiamo le giuste piante!

Tra queste possiamo annoverare il geranio, l’ibisco, le boungavillae, la rosa, la lavanda, la margherita, il girasole, il peperoncino, che sono piante che non vogliono nemmeno troppa acqua e hanno una bellissima fioritura.

Piante resistenti al sole con poca acqua

Le piante resistenti al sole con poca acqua quindi sono tante, e se il nostro giardino è esposto per gran parte al sole, possiamo scegliere tra tante varietà.

In particolare quelle che richiedono davvero poca acqua sono le piante grasse, che in natura vivono in luoghi molto assolati e aridi.

Quindi se lavoriamo tutto il giorno, e non possiamo dare da bere spesso alle piante, questa potrebbe essere un ‘ottima soluzione. Potremo creare delle aiuole o bordure con rocce e cactus, che renderanno il nostro giardino verde ma anche molto particolare e facile da curare.

 

 

 

 

 

Lascia un commento