Organizzare le pareti dell’ufficio

Le pareti dell’ufficio: la soluzione per organizzare spazi funzionali, con grande gusto estetico

Gli spazi di lavoro di uffici , agenzie di vario genere e studi professionali presentano necessità progettuali molto particolari. L’ambiente ha l’importante funzione di trasmettere sobrietà e affidabilità, e attraverso la giusta combinazione di materiali e posizionamento, deve anche tutelare la privacy e minimizzare i disturbi sonori.
Le diverse aree di uno spazio lavorativo si possono attrezzare con elementi divisori, pareti ufficio e altri moduli, che conferiscono all’ambiente un aspetto ordinato ma comunque di gradevole impatto visivo.
Questi elementi così d’avanguardia si rivelano molto prestanti anche per la versatilità e la praticità di montaggio ed eventuale smontaggio.

Pareti ufficio e possibilità progettuali

Le pareti ufficio si adattano a qualsiasi contesto lavorativo: consistono di lastre modulari, in legno o in vetro, montate su telai in legno o metallo. Sono disponibili con diversi livelli di opacità, tonalità e decorazioni. La parete da ufficio può essere omogenea o presentarsi con diversi elementi aggiuntivi: con il legno si realizzano pannellature coprenti, porte, pareti attrezzate e armadiature per archivi.
Altri tipi di elementi tipici da inserire sono i pannelli fonoassorbenti: possono ottimizzare l’acustica generale e ridurre il riverbero di fondo che, spesso, rappresenta un disturbo concreto che può portare anche a diminuire i livelli di concentrazione dei lavoratori.
Possono integrare una parete o costituire elementi isolati , di appoggio o in sospensione.
I vari elementi delle pareti possono essere smontati, spostati o riposizionati con grande semplicità e senza che ci sia alcun deterioramento dei materiali: attraverso interventi semplici si possono attuare variazioni nel tempo che assecondino le esigenze lavorative e professionali.
Le possibilità progettuali diventano pertanto molto ricche e si prestano anche a necessità per allestimenti temporanei o che necessitano di costanti variazioni nel tempo (come spazi espositivi, saloni, ambienti fieristici e simili).

Caratteristiche tecnologiche

Prima di procedere all’installazione di una parete ufficio, occorre conoscere approfonditamente natura e proprietà dei materiali, ed eventuali certificazioni delle aziende produttrici che possano dare ulteriori garanzie sugli standard di produzione e di sicurezza.
In particolare, risultano particolarmente interessanti per la tutela dei lavoratori e della salubrità degli ambienti le proprietà ignifughe dei legni e le proprietà di filtrazione raggi Uv delle lavorazioni in vetro.
Un altro aspetto fortemente positivo di questo prodotto per il mercato dell’arredamento per uffici è che Le superfici delle pareti ufficio richiedono una manutenzione minima e poco impegnativa: le pannellature sono prodotte in forme e superfici trattabili agevolmente e accessibili per pulizie e manutenzioni ordinarie.
Le pareti si prestano dunque alla perfezione per allestire spazi dinamici in cui ogni giorno possono presentarsi nuove esigenze e nuove opportunità da cogliere al meglio.

Leave a Reply