Gli impianti di sicurezza: come installarli?

Avere nella propria abitazione un impianto di sicurezza è diventato per la maggior parte delle persone una vera e propria priorità. Purtroppo infatti i furti sono ormai all’ordine del giorno, anche in quelle zone della città che sono rinomate per la loro tranquillità e per la mancanza di microcriminalità. Qualcosa sta cambiando nella nostra bella Italia e la sicurezza non è più un elemento che possa essere dato per scontato.

Ma gli impianti di sicurezza possono essere installati anche in modo del tutto autonomo? Per fortuna oggi sono disponibili in commercio degli impianti in kit che sono provvisti di tutte le istruzioni necessarie per poterli installare senza grandi difficoltà:

  • Coloro che sono in possesso di una predisposizione per l’impianto di sicurezza, sono davvero molto avvantaggiati. Possono infatti collegare la centralina alla rete elettrica in modo semplice e veloce, programmare il sistema e il gioco è fatto. Coloro che non sono in possesso di una predisposizione invece, devono necessariamente provvedere a far realizzare una centralina esterna da un professionista, oppure possono optare per un sistema senza fili che però potrebbe essere meno affidabile.
  • I kit sono solitamente composti dalla centralina e da varie tipologie di sensori, da posizionare ovviamente nelle zone della casa dove è più semplice che un malintenzionato possa provare ad entrare.
  • Alcuni kit possono essere in possesso anche di sensori perimetrali per il giardino, da inserire quindi direttamente all’esterno.
  • Alcuni kit inoltre prevedono anche sistemi per la video sorveglianza, telecamere quindi che consentono di avere sempre sotto controllo la porta di casa o gli altri accessi. In questo caso è bene accertarsi che funzionino bene anche al buio grazie ai raggi infrarossi.

Nel caso in cui non ve la sentiate di effettuare l’ installazione in modo autonomo e nel caso in cui preferiate un sistema che sia calibrato sulle specifiche esigenze della vostra casa e della sua planimetria, non possiamo che consigliarvi di fare affidamento su un professionista del settore. L’installazione degli impianti di sicurezza con Yougenio, il portale dedicato ai servizi per la cura e la manutenzione della casa, è una scelta eccellente. Potrete prendere un appuntamento con un tecnico specializzato per un sopralluogo, così che sia possibile analizzare la vostra casa, la sua planimetria, i punti di accesso e la distribuzione dei locali e così che sia possibile quindi sulla base di tutti questi elementi personalizzare l’impianto. Non solo, l’impianto verrà personalizzato anche analizzando quelle che sono le abitudini delle persone che in quella famiglia vivono, riuscendo così a capire anche quali sono i punti più soggetti ad una eventuale effrazione e quali i momenti della giornata in assoluto più a rischio.

Il team di Yougenio è in grado allora di progettare un sistema di allarme su misura, offrendo però prima un preventivo dettagliato e trasparente. Se decidete di accettare quel preventivo, potrete prenotare direttamente online un appuntamento. Nel giorno dell’appuntamento, il vostro impianto verrà installato e verrà anche collaudato, così riuscirete ad avere una casa sicura al cento per cento in poco tempo e anche senza spendere un’esagerazione, perché i prezzi applicati da Yougenio sono, possiamo assicurarvelo, davvero competitivi.

Leave a Reply